CNA Reggio Emilia

Seguici su: Seguici su Facebook    Youtube  

Home Primo piano PICNIC Festival (quinta edizione)

PICNIC Festival (quinta edizione)

picnic_cartolina_frontQuando c'è il PICNIC, festival campestre di fumetto e illustrazione?

Domenica 24 giugno 2012

Dove?

QUA! Una giornata al Parco «Le caprette», dalle 10 alle 19 in Via monte Cisa (REGGIO EMILIA)

Preparate cestini, panini, insalate, torte salate, pasta fredda e fermatevi al parco a pranzare con noi! PICNIC!festival è una festa campestre: uomini, donne, bambini, caprette, tovaglie a quadretti, disegni, gelati, libri, cibo biologico e accessori d'artista. Una festa per tutti e per tutte le età! Il prato del parco, vero cuore del Festival, è il posto in cui troverete la libreria, lo spazio dedicato ai bambini, la biblioteca, l'area picnic, una fontana, il gelataio e i banchetti con accessori, magliette e prodotti enogastronomici.

Disegni e disegni! Collages, acquerelli, matite colorate, 20 disegnatori per tutti i gusti! Correte a farvi fare un disegno! Fumettisti, illustratori, artisti che danno vita, per il pubblico, a piccoli capolavori. Artisti di fama internazionale: cartoni animati disegnati alla Francesco Barbieri, i Supereroi di Giuseppe Camuncoli, il segno giapponese di Alessandro Baronciani, il fantasy/fantascienza di Gianluca Pagliarani. Gli acquerelli di Marina Marcolin, le balene di Riccardo Guasco e tanti altri! Ospite straniero, dalla Germania, l'illustratrice Dorina Tessmann.

Qua! Al TAVOLO AUTORI

Ogni anno al Picnic sono invitati 20 illustratori e fumettisti italiani. Ecco il cast completo:

FUMETTISTI
Il segno giapponese di ALESSANDRO BARONCIANI
Ammirate i bianchi e neri intensi, le linee nette e sintetiche, e i tagli cinematografici. Illustratore e fumettista, ha illustrato libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli.

John Doe secondo MATTEO CREMONA
È un disegnatore giovane ma con un ottimo curriculum alle spalle. Ha disegnato una storia di Andrea G. Pinketts nell'antologico "Alta Criminalità" per Einaudi. Attualmente fa parte dello staff di disegnatori di "John Doe".

I supereroi secondo GIUSEPPE CAMUNCOLI
È attualmente disegnatore ufficiale della serie DC Comics Hellblazer. Lavora al progetto Batman: Europa, ideato appositamente per il mercato europeo, in cui il famoso supereroe visiterà alcune capitali europee.

Dylan Dog secondo ALESSIO FORTUNATO
Con il suo tratto fortemente evocativo lavora per Sergio Bonelli Editore, autore di Lazarus Ledd e John Doe, disegnatore per la serie Dampyr.

Il fantastico urbano di OTTO GABOS
Disegnatore, fumettista, scrittore e molto altro. Ha collaborato con "Frigidaire" e "Dolce vita", una particolare attenzione al genere fastascientifico, il fantastico urbano ed il racconto di formazione.

Fantasy alla GIANLUCA PAGLIARANI
Selvaggi Conan, punk girls, segno preciso, ricco di dettagli dal sapore retro con sci-fi/fantasy influenze. Lavora per Bonelli editore. Disegnatore della Mini serie americana di fantascienza "Ignition City" .

Intense pennellate di SQUAZ
Forte carica espressiva, un peculiare stile fatto di intense pennellate nere, colori accesi, e un gusto particolare nella rappresentazione grottesca di personaggi, situazioni paradossali, siparietti comici, appunti autobiografici , il tutto condito da una buona dose di ironia

Fate dall'acquerello di PIERO RUGGERI
Fate del fantastico, fate da fiaba, fate steampunk, fate sexy in acquerello. Fumettista, illustratore in campagne pubblicitarie, libri di favole, scolastici e storici per varie case editrici.

Cartoni disegnati alla FRANCESCO BARBIERI
Poliedrico artista ama gli Antenati, Skooby-doo  e tanti alti personaggi dei cartoni animati.

Tantissimi mostri di ALBERTO CORRADI
Il sapore del Día de Muertos, la passione per la cultura nordica, i dolci e tanti, tantissimi, mostri. Artista poliedrico che si divide tra scrittura, fumetto e pura produzione artistica.

ILLUSTRATORI

Alice e meraviglie di ALESSANDRA VITELLI
Matita, carboncini, timbrini, acrilico pennelli... qualsiasi cosa che crei macchie per disegnare, quello che ha nel cuore e nello stomaco: animali, persone, o un circo.

Le balene di RICCARDO GUASCO
Costellati di altissime case, biciclette, grandi cetacei, uccelli migratori, barche sospese, nuvole e altri oggetti forse provenienti da un posto chiamato fantasia.

Elefanti ammaestrati di CLAUDIA  PALMARUCCI
Rose, animali da circo, i musicanti di Brema, trapezisti, elefanti ammaestrati, orsi con la catena al collo.. da una giovane emergente.

Ritratti alla SARAH MAZZETTI
Ritratti con matita, colla, pacciughi,di persone , ragazzi, donne...in stile underground

Spiritosi animali di ILARIA FALORSI
Con ironia e allegria, bambini, animali saltano e giocano dai suoi fogli da disegno. Ha lavorato per Francia con Milan Jeunesse, Milan Presse, in italia

Acquerelli di MARINA MARCOLIN
La scelta dei colori è molto importante, aiuta a creare la giusta atmosfera. Gli acquarelli diventano parte del racconto, fanno vivere le parole per far entrare il bambino nella fiaba.

Le tigri asiatiche di GLORIA PIZZILLI
China, ecoline, pastelli, matite colorate, o una qualsiasi penna a sfera, da cui materializza tigri, bambini , mostri giapponesi...

Fattoria degli animali di MARCO SOMÀ
Esordiente di lusso ci porta una ricca fauna, una fattoria degli animali: scoiattoli, rane e cervi sui fogli colorati.

CONCORSO "SKETCHBOOK DIARIES 2012"

ALESSIA CASTELLANO (Cuore di cane)
Surreali pagine fitte fitte di riflessioni, pensieri, caffettiere, cani parlanti , gatti volanti, personaggi con teste a forma di pesce. Le verrà dato in mano lo sketchbook del Festival, un taccuino vuoto e, per l'intera giornata, sarà la cronista del Picnic! con disegni, parole e tutto ciò che vorrà inserire... In modo informale e libero, perchè la base dello sketchbook è l'improvvisazione!

OSPITE STRANIERO DORINA TESSMAN:
Arriva da Berlino portando nella valigia gatti, fiori, ritratti e musica disegnata.

Qua! Al TAVOLO DELLE GIOVANI MATITE

Bambini e ragazzi possono disegnare sull'erba in libertà, oppure lasciarsi condurre da Maddalena Gerli e Cristiano Andreani.

Qua! A FUORIFOGLIO

Si riconferma lo spazio dedicato ad accessori, magliette e borse di artisti italiani. Saranno presenti sei realtà artistiche italiane tra cui:

- PAMPHLET

Ecco in due parole l'anima di chi sta dietro questo marchio, la cui filosofia è il riuso: adora utilizzare cose vissute, sciupate, che solitamente vengono accantonate per far posto ad oggetti nuovi che però sono privi del loro fascino più grande: la storia. Bottoni, stoffe, carte ingiallite dal tempo, nelle sue mani cambiano uso e forma ma mantengono inalterato il loro fascino dato dal tempo.

-DIS MOI OUI

Dis-moi oui sono tre sorelle con la passione per ago e filo.
Le creazioni dis-moi oui nascono come oggetti personali, provati e collaudati, che poi si moltiplicano per dar vita ad altri-simili-ma-diversi-da-sé. Collane, orecchini, spille, cerchietti e piccoli chapeaux, cuffie, accessori per i capelli, borsette,e quant'altro la fantasia del momento e le sei mani delle sue ideatrici riescono ad inventare...

- LIZA RENDINA

Piccole creature, animali dalle gambe lunghe che vivono in vecchie valigie , cassette della frutta o scatole di scarpe. Ogni pezzetto di stoffa trovato in soffitta o in qualche mercatino rende uniche le Little Stars!

- VALENTINA CAPELLINO

Bambini, conigli e gatti sornioni ti guardano sorpresi dai piccoli taccuini di questa giovane illustratrice bolognese. Oggetti che fanno compagnia.

- VALENTINA BROSTEAN

Se siete alla ricerca di qualcosa di originale, un po' dark ma anche molto dolce, bello e brutto allo stesso tempo, siete venuti in un posto giusto. Le t-shirt e le scatole decorate da Valentina sono piene di mistero, con un tocco di innocenza e un pizzico di oscurità - come la vita stessa.

-HOT MILK

Creativi. Disegnatori. Copy. Sono le tre anime dei due ragazzi dietro a questo marchio, visibili in ciascuna delle loro spettacolari magliette.

QUA! MOSTRA FANZINE

Sedersi sulle panchine del parco a leggere fanzine. Al Picnic si può fare anche questo. Le fanzine sono spesso il frutto di giovani creativi appassionati che creano gruppi per produrle in maniera del tutto indipendente. Parlano di fumetto, illustrazione, musica e di arte in tutte le sue molteplici forme. Sono state invitate RESINA, INCUBO ALLA BALENA, A6FANZINE, SONNAMBULO, EF EDIZIONI, DELEBILE.... In collaborazione con YouthlessFanzine.

QUA! PUNTI di RISTORO

Vendita panini e bevande • stand di prodotti biologici e locali • un gelataio • area Picnic • stand con accessori e magliette • Spazio bambini • 2 biblioteche • una grossa fontana d'acqua potabile • servizi

igienici.

In caso di maltempo il Festival è trasferito al Centro Sociale Rosta Nuova - Via Medaglie d'Oro della Resistenza 6/1- Reggio Emilia.

Contatti e informazioni: http://picnicfestival.blogspot.com/ mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Download dell'invito

 
Auto Joomla